Teatro Caverna

Associazione culturale // La cultura è il nostro ossigeno, ABoccAperta respiriamo: ricerca artistica teatrale - arti visive - letteratura - musica - cinematografia

2022-23 | Spazio Caverna

Abboccaperta 2022-2023


IL MONDO è UNA FAVOLA
OTTOBRE – DICEMBRE 2022

Le domeniche da fiaba
Liberamente ispirato a “Bandiera” di Mario Lodi
Domenica 23 ottobre 2022, ore 16.30
di Damiano Grasselli con Viviana Magoni
Un intero anno che cos’è? Forse poco nella storia di un adulto. Moltissimo nella vita di un bambino. Tutto per una foglia che nasce a primavera e muore in autunno. E se una foglia ribelle, dopo aver vissuto i miracoli della vita, si opponesse al vento della morte per scoprire cosa c’è dopo?
Evento gratuito

Centenario fenogliano
Venerdì 28 ottobre 2022, ore 21.00
di e con Damiano Grasselli
Beppe Fenoglio è il più irregolare e solitario degli scrittori del Novecento italiano, inventore di lingue e narratore di parole. La sua biografia viene qui tratteggiata attraverso i racconti di Ugo e Luciana Cerrato, gli amici di sempre. Di Fenoglio esistono fotografie, video, libri e racconti, ricordi e aneddoti. L’unica cosa che non si conosce è il suono della sua voce. Lo spettacolo continuamente ricerca la voce di Fenoglio che ci parla senza arrendersi nel tempo.

Nessuna violenza
Laboratorio sonoro sulla fiaba di Barbablù
Mercoledì 9-16-23-30 novembre 2022, ore 20.30 - 22.00
Laboratorio in 4 incontri in cui i partecipanti sono invitati ad esplorare la fiaba di Barbablù attraverso la voce, rumori e suoni per scoprire come l’ascolto non sia mai un’esperienza unilaterale. La fiaba di Barbablù, in tutte le sue varianti, è la storia di una giovane donna capace di mettersi in ascolto delle sue sorelle e di liberarsi dalla sudditanza del silenzio.



 Mondiali dimenticati
 Bano Ferrari
 Mondiali paralleli 
 19 novembre, ore 21.00
 di Bano Ferrari
 con Bano Ferrari, Daniele Bosco e Viviana Magoni
Bano Ferrari ci conduce nel mondo del calcio con racconti surreali, a cavallo tra realtà e finzione, in un Sud America fatto di sogni e polvere. Storie che strappano una risata e solcano una lacrima. Dai racconti di Eduardo Galeano e Osvaldo Soriano.


Nessuna Violenza
Liberamente tratto da “Malala. La mia battaglia per i diritti delle ragazze” di Malala Yousafzai e Patricia McCormick
Venerdì 25 novembre 2022 ore 16.30
di e con Viviana Magoni
Malala Yousafzai è una ragazzina come tante in Pakistan. Ma nella sua pacifica valle accade qualcosa di terribile e inaspettato: alle ragazze viene proibito di andare a scuola. Malala decide quindi di mettere in gioco la sua vita per lottare per ciò in cui crede... 
Evento gratuito per i bambini, ridotto 5€ per gli adulti

Nessuna violenza
Zerogrammi-Biancateatro
Scrittura di scena liberamente ispirata a Barbablu’ (Charles Perrault) 
Domenica 27 novembre 2022, ore 18.00
Ideazione, regia e interpretazione Silvia Battaglio 
Coproduzione Istituto per i Beni Marionettistici e il Teatro Popolare, Festival INCANTI, Officine CAOS/Residenza Arte Transitiva
Una performer e tre storiche marionette degli anni ’40 della collezione Toselli.  Lo spettacolo è costruito intorno alla figura della sposa di Barbablù che - non conformandosi al classico femminile delle fiabe e non omologandosi ai dettami del consorte - opta per una sorta di ‘legittima difesa’ e si oppone al violento destino che il marito vorrebbe consegnarle. Un ‘racconto’ quasi sussurrato all’orecchio di chi è testimone di una favola contemporanea, con le sue luci e le sue ombre, in cui poter scorgere ancora una volta tracce del nostro tempo.


Nessuna violenza
Restituzione scenica del laboratorio
Sabato 3 dicembre 2022
di Viviana Magoni, con i partecipanti al laboratorio
Non si tratta di una messa in scena da guardare, ma di un’esperienza in cui l’udito la fa da padrone. Il pubblico è bendato, i partecipanti al laboratorio raccontano la storia e la animano con rumori, suoni, ritmi di loro invenzione. Per il pubblico è un’esperienza di ascolto suggestiva, a cui non si è più abituati. Un’occasione di avvolgimento nel suono come è accaduto all’inizio della nostra storia nel ventre materno.
 

 Mondiali dimenticati
 Bano Ferrari
 Mondiali paralleli 
 7 dicembre, ore 21.00
 di Bano Ferrari
 con Bano Ferrari, Daniele Bosco e Viviana Magoni
Bano Ferrari ci conduce nel mondo del calcio con racconti surreali, a cavallo tra realtà e finzione, in un Sud America fatto di sogni e polvere. Storie che strappano una risata e solcano una lacrima. Dai racconti di Eduardo Galeano e Osvaldo Soriano.


Le domeniche da fiaba
Liberamente ispirato alla fiaba di H.C. Andersen
Domenica 11 dicembre 2022, ore 16.30
di e con Damiano Grasselli
Una serie di giochi di luce, delicati tappeti sonori e macchine di scena che muovono, illuminano e animano i giocattoli. Una voce narrante accompagna con delicatezza la vicenda. La storia del soldatino di stagno con una gamba sola innamorato della bella ballerina di carta. Egli cerca di offrirle il suo amore, ma un orribile pupazzo gli si oppone. Il soldatino cade dalla finestra, attraversa la città viaggiando nelle acque sotterranee e infine viene inghiottito da un pesce. Eppure riesce a tornare dalla sua ballerina e finalmente può sorriderle.
Evento gratuito


 Mondiali dimenticati
 Bano Ferrari
 Mondiali paralleli 
 22 dicembre, ore 21.00
 di Bano Ferrari
 con Bano Ferrari, Daniele Bosco e Viviana Magoni
Bano Ferrari ci conduce nel mondo del calcio con racconti surreali, a cavallo tra realtà e finzione, in un Sud America fatto di sogni e polvere. Storie che strappano una risata e solcano una lacrima. Dai racconti di Eduardo Galeano e Osvaldo Soriano.


BIGLIETTERIA
Ingresso con tessera di Teatro Caverna 2€
Biglietto intero 10€
Ridotto 5€

DOVE
Spazio Caverna
Via Tagliamento 7
Bergamo
Quartiere di Grumello al Piano

CONTATTI E PRENOTAZIONI
Tel: 389 142 88 33
Mail: info@teatrocaverna.it

I posti sono limitati e pertanto è caldamente consigliata la prenotazione