Teatro Caverna

Associazione culturale // La cultura è il nostro ossigeno, ABoccAperta respiriamo: ricerca artistica teatrale - arti visive - letteratura - musica - cinematografia

25 giugno | Caverna

Pane e poesia


È la prima vera attività pubblica che facciamo dopo la riapertura dei teatri: venerdì 25 giugno e venerdì 2 luglio torniamo con Pane e Poesia. Questa volta però abbiamo deciso di coinvolgere gli adolescenti: un gruppo di ragazzi del quartiere e del progetto BG+ (in collaborazione con gli Spazi Giovanili del Comune di Bergamo) distribuirà con noi le poesie e i pacchi alimentari alle famiglie che ne hanno bisogno.



La struttura di Pane e Poesia ormai è nota (speriamo): venite a trovarci venerdì dalle 14 alle 16 nel parco antistante il nostro teatro, via Tagliamento 7 Bergamo. Offriamo una poesia letta vis à vis per tutti e, per chi ne ha bisogno, un pacco alimentare. Diamo precedenza ai residenti del nostro quartiere (Grumello al Piano).

Questa volta abbiamo voluto coinvolgere gli adolescenti per tanti motivi, il primo e principale è che hanno un sacco di vita da donare ed esprimere. Proviamo ad ascoltarci, ad ascoltare ciò che accade.
Per chi volesse in qualche modo partecipare al progetto (soprattutto portandoci dei prodotti da distribuire!) scrivete a damiano@teatrocaverna.it
Niente. Era per dire che il teatro resta un accadere di incontri e relazioni.